Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato! Scopri di più

Pasta sfoglia fatta in casa

Leggera e versatile, la pasta sfoglia nasce da un impasto salato, sapientemente preparato con acqua, farina, sale e burro. Il suo sapore semplice e la sua fragranza inconfondibile la rendono la base perfetta per una grandissima varietà di ricette e un’infinità di gusti differenti. 

Scopriamo insieme i passaggi per preparare con pazienza e manualità, una pasta sfoglia ricca di gusto.

Procedimento

1

Impastare in una ciotola 30 grdi farina con 100 g burro, utilizzando una spatola per evitare che il calore delle mani renda il composto troppo morbido.

 

2

Quando il burro avrà assorbito tutta la farina, prelevare il composto dalla ciotola, trasferirlo tra due fogli di carta forno e dare alla pasta la forma di un rettangolo alto circa mezzo centimetro, aiutandosi con un mattarello. Riporre in frigorifero per circa 10 minuti

 

3

Impastare la restante farina con l’acqua e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto morbido. Stendere l’impasto su una spianatoia appena infarinata, aiutandosi con il mattarello e formare un rettangolo. Adagiare al centro il composto al burro realizzato in precedenza. Appiattirlo con le mani in modo da portarlo allo stesso spessore del rettangolo di pasta appena stesa. Ripiegare le due estremità laterali in modo da coprire completamente il panetto, lasciando i due lati in alto e in basso aperti.

 

4

Spianare con il mattarello fino a ottenere un rettangolo con il lato corto verso di voi. Spostarlo in modo d’avere dalla vostra parte il lato lungo. Sollevare il lato corto di destra e ripiegarlo verso il centro del rettangolo. Fare la stessa cosa con il lato sinistro.

Ripiegare la pasta in due su sé stessa, ancora una volta, ottenendo una forma simile a quella di un libro. Con questa procedimento, si sarò ottenuto il cosiddetto “primo giro” di pasta.

5

Con il mattarello, spingendo sempre nella stessa direzione, stendere il quadrato fino a trasformarlo in un lungo rettangolo e ripetere le operazioni indicate: così per quattro volte. Fra un giro e l’altro, fare riposare la pasta in frigorifero per dieci minuti.

Infine la pasta sfoglia deve riposare per almeno 1 ora in frigorifero.

Pasta sfoglia fatta in casa

Pasta sfoglia fatta in casa

Difficoltà

Difficile

TEMPO DI PREPARAZIONE

60 minuti + 1h di riposo

DOSI PER

Un rotolo di pasta sfoglia

INGREDIENTI

150g di farina 00 il Viaggiator Goloso®

100g di burro il Viaggiator Goloso®

75cl di acqua

Sale q.b

I nostri ingredienti

Burro da panna di latte piemontese, 125g il Viaggiator Goloso

Ottenuto esclusivamente da panna di latte piemontese e incartato a mano, il burro de il Viaggiator Goloso è ottimo da solo e insieme ad altri ingredienti.

Scopri di più
Farina di grano tenero tipo “1” italiana

La farina di grano tenero Tipo “1” de il Viaggiator Goloso è ottenuta dalla macinazione di grano tenero 100% italiano. Ideale per pane, focacce, pizze e dolci.

Scopri di più