Rigatoni con ventresca di tonno alla menta

Sapori intensi e sfiziosi in un primo piatto di pasta con il pesce semplicissimo da preparare a casa. Una ricetta che unisce il sapore del mare della ventresca di tonno e quello irresistibile delle melanzane a dadini fritte, il tutto profumato dalla menta fresca.

Rigatoni con sugo di pomodoro, melanzane fritte e ventresca di tonno, un piatto ricco, reso unico dai filetti di ventresca in olio d’oliva lavorati a mano ancora freschi, proposti per te da il Viaggiator Goloso®.

Procedimento

1

Tagliare a dadini di circa 1 cm la melanzana. Scaldare l’olio di semi e friggere la melanzana, poi lasciar scolare su un foglio di carta assorbente. Condire con un pizzico di sale.

2

In una pentola scaldare un filo di olio evo con uno spicchio di aglio, appena sarà dorato aggiungere la passata di pomodoro. Lasciar cuocere 5 minuti, poi unire le melanzane e lasciar cuocere altri 10 minuti a fuoco basso regolando di sale e pepe.

3

Mettere in cottura la pasta in abbondante acqua salata. 
Scolare la ventresca dall’olio di conservazione e condirla con la menta finemente tritata al coltello.

4

Scolare la pasta, condire con il sugo di pomodoro e melanzane fritte e mescolare bene.

5

Impiattare i rigatoni e condire con una generosa grattugiata di ricotta salata e con la ventresca di tonno aromatizzata con la menta. Servire i rigatoni ben caldi.

Rigatoni con ventresca di tonno alla menta

Rigatoni con ventresca di tonno alla menta

Difficoltà

Facile

TEMPO DI PREPARAZIONE

55 minuti

DOSI PER

4 persone

TEMPO TOTALE

55 minuti

INGREDIENTI

320g di rigatoni il Viaggiator Goloso®

2 confezioni di ventresca di tonno il Viaggiator Goloso®

1 melanzana grande

320gr di passata di pomodoro il Viaggiator Goloso®

50g di ricotta salata

6 foglioline di menta fresca


1 spicchio d'aglio

Mezzo litro di olio di semi di arachide

Olio di oliva q.b.

Sale q.b.

Pepe nero q.b