il Viaggiator Goloso arriva nelle campagne pavesi attratto dal fascino del paesaggio incontaminato. È così che si trova catapultato in un luogo unico, nel quale tradizione, prodotti naturali e biodiversità convivono in un delicato equilibrio ecologico.
Immagine 1

Ritorno agli antichi ritmi
della terra

Nel cuore della pianura lombarda si nasconde la Cassinazza, un’area che, gestita dall’azienda agricola Neorurale, copre 1.400 ettari e comprende 7 cascine. Qui flora e fauna crescono insieme indisturbate, grazie all’attento lavoro di gestione agricola che ha permesso di rigenerare completamente l’ecosistema, riportandolo allo stato biologico dell’Anno Mille.

Il re dei risi

Il Riso Anno Mille, prodotto alla Cassinazza, giunge a noi da un tempo lontano. È un sapore antico che racconta una storia di elementi genuini, creati con l’ausilio dei cicli naturali dell’acqua e dell’ambiente circostante. Scelto dal Viaggiator Goloso, Anno Mille è un riso d’eccellenza: nelle varianti Carnaroli, Arborio e Rosa Marchetti, si adatta perfettamente ad ogni tipo di preparazione.


Osserviamo il grande esempio della natura.

Questa meravigliosa oasi vanta vent’anni
di storia, costruita con l’impegno e la costanza.
L’azienda Neorurale vive sul retaggio di Giulio Natta
(premio Nobel per la chimica 1963), che per primo credeva
nell’importanza dell’osservazione della natura.
Oggi i suoi discendenti portano avanti questa missione.

Immagine 2

Una modernità scandita dal rispetto per l’ambiente

Chi lavora alla Cassinazza si impegna da sempre nel recupero di un ecosistema totalmente naturale, che non rinuncia però alle nuove tecnologie. Questo fa di Anno Mille un prodotto di grande qualità, coltivato in un luogo dove la natura è regina.


Il nostro obiettivo è ritornare al paleolitico.

Il Riso Naturale Anno Mille

Prodotto con l’aiuto e nel rispetto della natura. Anno Mille è un riso consistente, che assorbe bene gli aromi ed esalta i sapori.

Prodotto immagine
Vai alla pagina del prodotto